FOCUS ON

Pagine

6.2.17

IL PRINCIPE DELLE OMBRE [Recensione]

Ciao miei carisssssimi lettori, scusate sono stra scostante ma ho mille cose da fare tra i corsi all'università e, lo confesso, ho avuto poca voglia di leggere e quindi di scrivere recensioni... capitano questi momenti, ma per fortuna è finito, sono tornata con il mio libro in mano e tutto è di nuovo bellissimo^^
Pensando ad oggi, il libro di cui vi parlo posso dire che un po' l'ho visto crescere e non vedevo l'ora che venisse pubblicato solo per potervene parlare, perchè beh io l'ho amato.

IL PRINCIPE DELLE OMBRE
di Francesca Persico

Lettere Animate | 25 Gennaio 2017 | Urban Fantasy | 314p 14€



E se il mito dei sette principi degli inferi fosse reale? Se i vizi capitali avessero un volto? Se si muovessero in mezzo a noi per corromperci, irretirci, trascinarci nell’oblio?
Cassie ha diciassette anni. E’ ironica, pungente e ama le storie impossibili, ma di certo non si pone domande di questo tipo. Costretta a trasferirsi in un piccolo paesino di provincia, si imbatte in Rio. Dispotico, irriverente, vendicativo ed egoista, una furia. Tra mille difetti, però, è anche di una bellezza senza pari, così bello da non sembrare di questo mondo.
Cassie ancora non sa che l’incontro con Rio segnerà definitivamente la sua intera esistenza e la condurrà alla scoperta di un segreto terribile. Una guerra senza scrupoli si combatte dalla notte dei tempi, l’eterna battaglia tra le creature del buio e quelle della luce e le anime degli uomini rappresentano il bottino più prezioso.

Con i fantasy sono diventata una quasi esperta, non mi sto vantando ma diciamo che ne ho letti abbastanza e sono ormai dentro questo genere. Quindi quando mi ritrovo a leggere autrici esordienti che mi propongono un fantasy ho sempre molti dubbi, perchè cadere nel banale, nella solita trama, è facile.
Ma questo non è avvenuto con IL PRINCIPE DELLE OMBRE.
Anzi.
Lo stile di Francesca mi ha conquistato pagina dopo pagina, la sua creatività non ha limiti e si vede soprattutto nella struttura dei singoli personaggi.

La storia segue le vicende di Cassie, una diciassettenne che a causa di un incidente si ritrova costretta ad allontanarsi dalla sua città e finisce a casa della zia in un paesino sperduto dove la vita non è proprio la stessa a cui era abituata.
Cassie, frequentando la scuola, incontra un gruppo di ragazzi che la incuriosiscono per la loro diversità, per il loro carattere.
Questa scena mi ha ricordato molto l'inizio di Twilight ma sappiate che questo libro, e questa saga, non hanno niente a che fare con la famosa saga dei vampiri!!

È un fantasy che sfrutta gli elementi tradizionali per riproporli in una chiave originale e molto particolare.
Il gruppo di ragazzi particolari interagirà con Cassie e solo dopo un incidente lei scoprirà chi sono veramente questi ragazzi.
E qui inizia il bello, infatti se l'inizio può risultare lento già dopo i primi capitoli la storia prendere forma, entriamo in un mondo di luci e ombre e vogliamo sapere sempre di più.

Francesca è proprio una scrittrice con i fiocchi perchè ci sparge indizi o elementi che ci spingono a continuare la lettura, a divorare il suo libro. Io appena l'ho finito le ho scritto, supplicandola di scrivere il più velocemente possibile il successivo perchè devo sapere, eh si ci lascia con un finale forte!!
Lo stile è semplice e scorrevole, un linguaggio giovanili ci porta a vivere tutte le emozioni di Cassie, che in prima persona ci racconta le sue vicende.

Inizialmente non simpatizzavo per Cassie, lo confesso, è stato un rapporto di amore e odio, ma con il finale ho capito molte sue scelte, e come mi ha detto Francesca lei si comporta in quel modo perchè ha una luce particolare. Ok Ok sto zitta che vi sto dicendo anche troppe cose :P
Non vi voglio dire molto sui ragazzi particolari perchè a me è piaciuto scoprirli piano piano durante la lettura, vi dico solo che tutti hanno un tratto dominante e quando, insieme a Cassie, scopriremo cosa sono veramente, capiamo anche meglio i vari caratteri e le loro azioni.
Si vi ho fatto un mega discorso contorto ma è solo per dirvi che dovete leggerlo, perché non ve ne pentirete, perché la cura nei dettagli di Francesca è al livello maniacale eheh^^

Spero di avervi incuriosito, almeno un po', lo so che le mie recensioni sono sempre un discorso contorto di una fangirl ma purtroppo quando un libro mi piace non riesco mai bene a dirvi perché mi è piaciuto così tanto.
Di questo libro ho apprezzato tantissimo l'originalità dei personaggi, e le emozioni, ho letto l'epilogo con gli occhi lucidi e un nodo in gola assurdo!! Fatemi sapere se lo leggerete!!

★★★★
la luce che tutti noi cerchiamo

Nessun commento:

Posta un commento

Copyright © PALLE DI NEVE DI CO
Template by: La Creative Room