Pagine

9.1.17

25 GRAMMI DI FELICITÀ [Recensione]

Ciao miei cari sognatori, ma se vi dicessi che voglio iniziare l'anno con una nuova recensione, mi credereste, e addirittura se vi dicessi che vi sto per parlare di un librino che mi ha scaldato il cuore e commosso, mi credereste di nuovo?!?
Beh anno nuovo, nuove abitudini, quindi si oggi lunedì, recensione, spero che sarete belli svegli e carichi per leggerla tutta^^

25 GRAMMI DI FELICITÀ
di Massimo Vacchetta, Antonella Tomaselli

Sperling & Kupfer | 31 ottobre 2016 | Biografico | 192p 17€



«MA PERCHÉ LO FAI? COSA TI RENDONO I RICCI?»
«MI RENDONO FELICE.»
COME L’INCONTRO CON UN ANIMALE INDIFESO PUÒ CAMBIARTI LA VITA. UNA STORIA VERA.
Massimo si trova per caso a sostituire un collega veterinario. «Ah, ricordati di dare il latte anche a lei.» È così che conosce Ninna, una riccetta orfana di appena 25 grammi, che si affeziona a lui come se fosse la mamma: gli lecca il viso, corre quando la chiama, lo segue ovunque e lo conquista con la sua dolcezza. Ma un animale selvatico deve tornare libero…In questo libro Massimo Vacchetta racconta l’incontro straordinario che gli ha cambiato la vita, perché quella bestiolina indifesa ha infranto tutte le sue barriere e gli ha dato una nuova missione: prendersi cura dei ricci feriti e restituirli alla natura.

Ho letto questo libro tutto d'un fiato, mi sono lasciata travolgere dalla vita di Massimo, dalle sue scelte e dalla sua umanità.
25 GRAMMI DI FELICITÀ non è solo un libro, è una vita, è il destino che si è palesato davanti ai piedi di Massimo e gli ha dato una scelta. Ho amo questo libro proprio perchè a mio parare, si vede come il destino, il caso, ci pone davanti a scelte che ci cambiano il resto della vita.

"Ho realizzato solo dopo, e con fatica, che amore è anche comprendere, accettare e rispettare la natura di un altro essere. E che il vero amore non chiede nulla in cambio.
Pure ogni ricco che è passato dal centro, o che ancora è qui, è nel mio cuore. Perché ognuno ha lasciato, o lascia, un suo segno."


Il libro è scritto in prima persona, l'autrice, Antonella Tomaselli ha parlato con Massimo, si è fatta raccontare tutto, lunghe ore di telefonate che hanno portato alla stesura di un librino di poco meno di 200 pagine ma che è un toccasana per l'animo.
Lo stile è indiscutibile, perfetto in tutte le sfumature del libro.

La storia riguarda Massimo, un veterinario che si ritrova un riccetto di 25 grammi da salvare, dal suo incontro Massimo sviluppa una vera passione per i ricci e decide di buttarsi in questa nuova vita, un centro di recupero per i ricci. È una storia che ci porta a riflettere, a pensare che la vita può sempre cambiare, che bisogna sempre seguire quello che ci rende felici e appagati.

Massimo e la sua dolcezza mi hanno scaldato il cuore, il suo attaccamento a quel piccolo esserino che gli ha rivoluzionato la vita è un messaggio importante per tutti noi, un messaggio di umanità in primis ma anche di consapevolezza della propria vita. Antonella ha trasmesso tutte le emozioni di Massimo in un modo così coinvolgente che rimanere impassibile era impossibile. (scusate il gioco di parole^^)

Ve lo consiglio, è un libro adatto veramente a tutti, io mi sono commossa per la Ninna, quel riccetto di 25 grammi che ha portato la vita ad un uomo che aveva bisogno di uno scossone. Leggetelo e fatemi sapere cosa ne pensate, non accetto nessun commento che non sia 'l'ho amato'^^!!

★★★★★
la dolcezza dell'umanità

20 commenti:

  1. Ciao Consuelo, ho sentito parlare di questo libro e mi incuriosisce veramente molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è veramente bellissimo... c'è non credevo così tanto ma mi ha stupito moltissimo!!

      Elimina
  2. È una delle mie prossime letture! :D

    RispondiElimina
  3. Ho sentito molto parlare di questo libro e mi incuriosisce sempre di più *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh la storia è particolare, scritta veramente bene... io me ne sono innamorata!!

      Elimina
  4. Prima o poi lo leggerò anch'io! Dico sempre: adesso lo leggo, poi altri libri gli passano davanti ma presto sarà il suo turno :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo devi leggere assolutamente, ti piacerà molto!!

      Elimina
  5. Ovviamente ... grazie per avermi fatto scoprire e conoscere questo libro! Messo in lista <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. yeahhhhhh... legggggilooo ti piacerà moltissimo!!!

      Elimina
  6. Deve essere bellissimo! Lo aggiungo alla WL *W*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo è.. è proprio la dolcezza fatta in libro!!!

      Elimina
  7. Che bella recensione complimenti!!! Io ho letto l'anteprima gratuita è mi ha preso molto ma in libreria non l'ho mai trovato. Devo ordinarlo online!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fallo fallo fallo (consiglio il sito giunti così accumuli punti e dopo hai gli sconti!!) ma leggilo io ne sono rimasta affascinata!!

      Elimina
  8. "Il vero amore non chiede nulla in cambio" parole bellissime e vere :) questo libricino sembra proprio uno di quelli che ti restano nel cuore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo è, lo è!!!! senza nessuna pretesa ti entra nel cuore!!!

      Elimina
  9. Un libro meraviglioso con cui iniziare l'anno..con la tua recensione hai conquistato me e mia madre quindi mi sa che questa storia arriverà presto in casa Verde..! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che grande onore conquistare mamma Verde eheheh comunque è veramente un bellissimo libro!!

      Elimina
  10. Grazie alla tua recensione, l'ho aggiunto alla mia lunghissima wish list :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. yehhh daidai che tanto lo leggerai presto, lo so, non situò resistere alla tenerezza dei ricci!!!

      Elimina

Copyright © PALLE DI NEVE DI CO
Template by: La Creative Room