FOCUS ON

Pagine

6.2.16

SFIDA DI FILM 016, Recap Gennaio e Tema Febbraio

Ciao lettore, come dedurrai dal titolo questo è un post di recap delle recensioni pubblicate per la sfida di film 2016 per il mese di Gennaio con il tema di film che avesse vinto l'oscar come miglior film
Prima di leggere le recensioni dei partecipanti vi ricordo che per Febbraio il tema prevede di guardare un cartone animato che avete sempre amato!!
Ora vediamo un po' cosa avete scelto di recensire per il mese di Gennaio..
Cinzia ha scelto The Departed - Il bene e il male vincitore del Premio Oscar nel 2007...
Questa è una parte della sua recensione:
The Depated - Il bene è il male è un film che vanta un cast, che oserei definire MERAVIGLIOSO.... Ritroviamo Leonardo Di Caprio (di cui mi sono perdutamente innamorata) nei panni di uno dei protagonisti: Billy Costigan; Matt Damon che interpreta il coprotagonista di Di Caprio: Colin Sullivan; Jack Nicholson interprete di Frank Costello. Il tutto sotto la regia di Martin Scorsese, da miscredente dico: se non sono garanzie queste... Si snoda quindi una vicenda ricca e interessante, il cerchio si stringe attorno ad entrambi, quando entrambe le fazioni si rendono conto della presenza di una talpa, e allora si trovano, a volte, costretti a fare scelte sconvenienti.... Un film veramente ben fatto, con una storia, interessante, intrigante, ricca di suspance e piena di colpi di scena, che spesso arrivano a bruciapelo, quando il telespattatore non lo immagina.

Qui trovi la recensione completa di Cinzia, nel suo bellissimo blog :)

Nashira ha scelto Titanic vincitore del Premio Oscar nel 1998...
Questa è una parte della sua recensione:
Voto: 5 stelline
Nell' aristocrazia/ borghesia troviamo la nostra protagonista femminile Rose ( Kate Winslet) , che è stanca del suo mondo, delle regole da rispettare e dal fatto che deve sposare un uomo che a lei non piace, e poi troviamo Jack ( Leonardo di Caprio) invece ragazzo vivace appartenente però alla classe sociale opposta a quella della ragazza. Ovviamente si innamorano e da Qui partono le loro avventure che termineranno come tutti sapete con l'affondo della nave. Devo dirvi che il cast scelto penso sia il migliore che potevano scegliere, troviamo un Leonardo e una Kate alle prime armi, ma da questo capolavoro traspare già il fatto che diventeranno grandi artisti.

Qui trovi la recensione completa nel suo angolino virtuale carino carino xD

Claudia ha scelto The Millionaire vincitore del Premio Oscar nel 2009...
Questa è la sua recensione:
Voto: 5 stelline
Questo film mi è piaciuto veramente moltissimo. Ciò che mi ha colpito di più è stata l’alternanza tra la narrazione principale, ricca di tensione, ed i flashbacks riguardanti l’infanzia del protagonista, a dir poco adrenalinici. Il protagonista, per riscattare la sua amata da un pericoloso criminale e potersi finalmente dichiarare a lei, partecipa alla versione indiana di “Chi vuol essere milionario”, e riesce a rispondere a tutte le domande grazie agli episodi vissuti nella turbolenta adolescenza, che riviviamo nel corso della storia grazie ai numerosi flashback. Questi ultimi sono la parte che ho più amato del film, hanno saputo unire magistralmente spaccati di vita quotidiana in India e momenti di azione pura, rendendo il tutto molto avvincente. Nel corso dei vari flashbacks si assiste anche alla separazione del protagonista da suo fratello, che sceglie di intraprendere la via del crimine, ma che alla fine del film avrà una crescita psicologica non da poco. Probabilmente il fratello è stato il personaggio che più mi ha colpito nel film.
Non svelo cosa succede dopo la fine del quiz, ma dico solo che è stato emozionante seguire le vicende del protagonista in un crescendo di azione che mi ha fatto tenere gli occhi incollati allo schermo per tutta la durata del film.
Veramente un capolavoro, che ci mostra la spietata brutalità a cui i bambini indiani devono sopravvivere e ci fa riflettere, senza però essere minimamente banale o noioso. Lo consiglio.

Fedy ha scelto The Artist vincitore del Premio Oscar nel 2012...
Questa è una parte della sua recensione:
Voto: 3.5 stelline
George Valentin è un attore del muto di successo, ogni film che fa viene accolto calorosamente dal pubblico. Un giorno, a causa di un simpatico inconveniente, George conosce Peppy Miller, una giovane ragazza che aspira alla carriera di attrice. Sarà proprio quest'ultima ad avere un enorme successo dando il via a un nuovo tipo di film, quello dei suoni, quello più moderno. Per George sarà come trovarsi sull'orlo di un baratro, dal quale sarà difficile riprendersi...
Dovendo vedere un film vincitore di Oscar per la challenge, ho optato per questo, che non avevo mai visto. Ne sono sempre stata incuriosita, ma non mi decidevo mai a vederlo. Grazie a questa sfida, però, ho preso la palla al balzo!
Anche se è abbastanza recente (è uscito nel 2011), è stato girato in bianco e nero, muto e ambientato negli anni venti. Ho trovato questa scelta molto originale e funzionale anche perchè ci dà modo di farci vedere come venivano girati una volta i film, ma anche come venivano percepiti!
Ho trovato azzeccate anche le musiche di sottofondo e gli attori scelti. Sembravano realmente usciti da quegli anni e, per quanto mi riguarda, poteva benissimo essere così dato che non conoscevo i due protagonisti. Ideali anche gli abiti e il make up. Tutto ciò che è il contorno, l'ho trovato molto adatto.
L'unica pecca, secondo la mia opinione, è la storia. Seppur sia abbastanza carina, non ha niente di così speciale e memorabile! Insomma, non è male, non è noiosa, ma poteva anche essere meglio! Comunque, per concludere, capisco la candidatura e la vittoria dell'Oscar come miglior film, perchè, nel complesso, The Artist è particolare e, soprattutto bene realizzato!

Clary ha scelto Il discorso del re vincitore del Premio Oscar nel 2011...
Questa è una parte della sua recensione:
Voto: 4 stelline
Premesso che mi piace moltissimo Colin Frith come attore, in questo film è stato davvero eccezionale. Dover interpretare un personaggio balbuziente non deve essere facile e invece lui mi è sembrato a dir poco reale. Il cast intero è stato perfetto, ho trovato che fossero tutti in armonia tra loro! Mi piace moltissimo anche Geoffrey Rush anche se ogni volta che interpreta un ruolo diverso da Barbossa non riesco a fare a meno di pensarlo in quella parte.
Comunque mi piace moltissimo guardare film tratti da una storia vera sopratutto quando si parla di una storia del passato che non è bene conosciuta da tutti.
Mi è piaciuto il modo in cui viene raccontata la storia, non mi sono mai annoiata e ho incrociato le dita fino alle fine perché riuscisse a fare il gran discorso.

Spero che continuerete a partecipare anche i prossimi mesi... un grazie infinito a chi sta partecipando *felicissima*
Vedremo come andrà Febbraio !!
CO.

10 commenti:

  1. Uff..io ho rimandato e rimandato per gli esami e tutto e alla fine è arrivato Febbraio...scuuuusa!! Sono un disastro.. Ç_Ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sie tranquilla !!!!
      Dai vedi se a febbraio ce la fai... Un bel cartone animato così ti rilassi anche :)

      Elimina
    2. Ahah..giusto!! Stamattinaho visto Le 5 leggende con mia mamma per festeggiare i primi due esami della sessione..ora studio costituzione, ma in bel cartone animato ci sta!! *-*

      Elimina
    3. un cartone animato ci sta sempre... :)

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di postare il cartone*_*

    RispondiElimina
  3. Io sono la solita ritardataria!!! Comunque ho già in mente qualche cartine animato da vedere, adesso mi metto subito all'opera ^____^

    RispondiElimina

Copyright © PALLE DI NEVE DI CO
Template by: La Creative Room