4.12.17

FRIDA [RECENSIONE]

Ciao miei carissimi lettori, nuova settimana, nuovo post, nuova recensione!! Voglio un applauso per la mia semi-costanza ahahah

Oggi vi parlo di questo libro che mi ha incantato e affascinato...

FRIDA
di Sara Ciprandi (illustrazioni)
& Lorenza Tonani (testi)

HOP! Edizioni | 27 ottobre 2017 | Grafic Novel | 88p | 18€



Frida Kahlo è stata la più grande pittrice messicana, rivoluzionaria, trasformista, passionale, vitale, di una vitalità impressionante perché espressa in un contesto di malattia. Il dolore fisico accompagna Frida per tutta la vita e le fratture del corpo e dell’anima diventano le ragioni da cui muovere per sviluppare il proprio talento. La condizione di semi-invalidità, che costringe Frida a lunghe degenze a letto, la porta a scegliere l’autobiografismo come soggetto privilegiato dei suoi quadri. E nei suoi autoritratti entrano di prepotenza la storia d’amore con Diego Rivera, con cui condivide le lotte per l’affermazione del comunismo in Messico, la cultura matriarcale della società di Tehuantepec e la sofferenza di fronte all’impossibilità di essere madre. Sara Ciprandi ci regala un’interpretazione di Frida come nessuno prima l’aveva immaginata, una visione elegante e astratta che rende il personaggio ieratico, vicino a un idolo. Una Frida spirituale, un’anima che si muove tra riferimenti colti e un mondo floreale in cui ogni elemento assume un significato preciso, da scoprire come in un rebus per comprendere la vita emotiva del personaggio.

Navigavo a tutta vela sul mio Instagram e per caso mi sono imbattuta in un'immagine bellissima, la copertina di questo piccolo gioiello.
Non ricordo assolutamente chi aveva postato, ma tu, grazie, grazie per avermi fatto comparare una cosa bellissima, perché di "cosa" si tratta; chiamarlo libro è riduttivo.
Io e i grafic novel ci stiamo conoscendo da poco, si sono un amante di manga e fumetti ma con i questo nuovo formato (proprio i grafic novel) ci sto prendendo gusto solo di recente, e beh ovviamente è amore!!

Questo libro è un gioiello, non c'è altro modo per definirlo.
Mi sono innamorata di ogni singola parola e illustrazione. Conoscevo già la vita di Frida Kahlo, chi non la conosce dovrebbe fare 5 minuti di vergogna e poi documentarsi.
Ogni illustrazione mi ha commosso e fatto vivere fino in fondo quello che leggevo, quell'emozioni, quella "storia".
Li vedete vero i miei occhi a cuoricino?

Io non so proprio cosa dirvi se non compratelo, compratelo tutti. Perché è meraviglioso. In più fa parte di un progetto ancora più bello; una serie di donne (si il femminismo va tanto di moda ma così è una moda che io apprezzo, avvicinare le persone al mondo editoriale, con illustrazioni, testi e personaggi forti, perché non andrebbe bene ?!) raccontate attraverso illustrazioni e testi. In libreria ho scovato quello di Virginia Woolf ed è già subito "Caro Babbo Natale ecco cosa vorrei."

Vi lascio con una illustrazione, trovata sul profilo di Sara (QUI) che mi ha fatto venire i brividi. Ovviamente consiglio la lettura del libro con un pc accanto così da consultare tutti i dipinti che vengono nominati, uno più magnifico dell'altro.


Giudizio: 5/5
★★★★★
magnifico è il potere delle illustrazioni, di una vita così forte.

1 commento:

  1. Ma questo libro è meraviglioso! Devo prenderlo. Io ne ho comprato uno di Frida per mia figlia, Uno illustrato per bambini, c'è anche sulla vita di Chanel, di Agata Christie e di altre ancora. Poi ho la biografia uscita lo scorso anno e pubblicata da NEri Pozza. Va beh insomma, ho una passione per questa grandissima artista

    RispondiElimina

Copyright © PALLE DI NEVE DI CO
Template by: La Creative Room