Pagine

5.9.16

3 LIBRI, 2 FILM, RICETTA PER... RIENTRARE DALLE FERIE


Ciao miei cari sognatori, oggi nuovo post con nuova rubrica, con nuova idea, con nuovo neurone, con nuova me *si illude come sempre che settembre sia cambio vita, cambio casa, cambio taglio di capelli*
Come avrete notato, le ferie finiscono ma io e il mio neurone siamo sempre qui a sproloquiare a manetta...
Ma bando alle focaccine....
Questa rubrica è un po' come una ricetta per il dolce del momento *si congratula con se stessa per la similitudine più riuscita del secolo*
Quindi.. Eccovi la mia ricetta per rientrare dalle ferie, tornare a lavoro, a scuola, alla vita di tutti i giorni portandosi dietro il sorriso delle vacanze!!
Cercando sul web avevo trovato molti articoli dove specialisti di tutti i tipi consigliavano tre generi (Romanzi d’avventura e Romanzi rosa e Romanzi narrativa contemporanea) di libri per ritornare dalle ferie senza stress e ansie.
Bene queste sono le mie scelte/consigli per me/voi.
TALON di Julie Kagawa, questo è il mio libro terapeutico, adatto al mio tipo di vacanza, sono stata a casa casa per due mesi, a spasso con amici, genitori e fratello, al mare, alle terme, ho girovagato senza meta, quindi sento il bisogno di leggere un fantasy, una storia d'avventura.
Questo libro che mi ha incuriosito sempre troppo, soprattutto la copertina, *-* vedremo se sarà la mia medicina giusta, voi lo avete letto? che mi sapete dire al riguardo??
NOTTI IN BIANCO, BACI A COLAZIONE di Matteo Bussola, è la mia scelta per chi ha bisogno di una lettura contemporanea, una lettura comunque appassionante, emozionante ma che ci faccia tornare alla realtà con una prospettiva forse diversa e migliore.
ps: presto la recensione, ho apprezzato molto questo libro!!
LE PAGINE DELLA NOSTRA VITA di Nicholas Sparks è la mia scelta per un romanzo rosa, per chi si è lasciato coccolare dall'amore e ne ha ancora bisogno. Io ero molto indecisa se leggere questo genere, mi sembrava che forse avrei avuto bisogno di una storia dolce, strappalacrime, happy ending e cioccolato ma invece ho ritenuto l'avventura migliore, il mio lato maschiaccio ha preso il sopravvento, ma tu, voi, non vergognatevi, leggere una bella storia d'amore ci fa sempre bene, soprattutto quando la quotidianità ci sembra grigia e brutta come dopo le ferie. PS: preparate tonnellate di fazzoletti!!

Beh mica è finita, oltre ai libri come potete capire dal titolo eccovi due pellicole che secondo me sono adatte sempre, ma in questo mese, in questo momento soprattutto.
L'ATTIMO FUGGENTE, tutti voi che state tornando a scuola, con lo sconforto negli occhi, beh questa è la vostra pellicola, piangerete, amerete, urlerete, questo è tutto terapeutico per non iniziare l'anno scolastico con il muso lungo. Io lo guardavo sempre, organizzavo la serata "Attimo fuggente" con le mie compagne di scuola, il venerdì prima di tornare in classe, tutto ci sembrava sempre più bello e il ritorno alle versioni di latino e greco non era così traumatico. Ok forse un po' lo era, tanto *non mentire*, ma diciamo che questo film mi dava la carica giusta. ehm ehm
WILD, altro film che mi ha dato una motivazione extra, questo però lo dovete guardare da soli, sarà come un dialogo personale, lui ti parlerà, o meglio lei, e qualsiasi sfida vi riserverà questo nuovo anno (si io considero anno nuovo settembre non gennaio!!) avrete la forza di farcela, contro tutto e tutti.

Ok ho sproloquiato abbastanza, presto recensirò alcune cosucce citate, vi farò sapere se Talon avrà fatto il suo lavoro, voi ditemi se vi piace questa bizzarra e non tanto originale rubrica, in fin dei conti sono consigli random *viva l'inventiva Consu*, fatemi sapere di che libro avete bisogno e se i miei consigli vi hanno fatto piacere. Ovvio l'Attimo fuggente e Wild li dovete vedere per forza, non ci sono scuse, alzate quelle chiappe e guardatevi questi due capolavori.
È tutto.
Co.

12 commenti:

  1. Ciao! Talon è nel lettore da un po' e prima o poi lo leggerò!. Di Sparks non ho ancora letto nulla, ma è in WL!
    L'attimo fuggente....Oh CAPITANO, MIO CAPITANO! Che bel film!! Un grande Robin Williams!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Talon ancora non l'ho iniziato quindi non ti so dire.. di Sparks come non hai letto nulla, tutti devono avere la dose di lacrime e cuori pugnalati... ahahah
      si l'attimo fuggente è forse uno dei miei preferiti.

      Elimina
  2. Dei libri avevo letto Sparks, anni e anni fa, e avevo preferito di gran lunga la traposizione. Visti entrambi i film: be', hai rispolverato un grande classico, e Wild pure l'ho adorato. Storia di grande forza d'animo, con una protagonista splendida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma no anche i libri sono belli dai.
      si con i classici non si sbaglia mai, almeno credo. ahah
      Wild mi sorprese, Reese Witherspoon mi ha proprio colpito in questo ruolo

      Elimina
  3. Ciao! "Le pagine della nostra vita" è un libro per me davvero irrinunciabile! Mi incuriosisce anche "Notti in bianco, baci a colazione"...
    Che dire, infine, de "L'attimo fuggente"? Assolutamente consigliato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. notti in bianco baci a colazione, domani pubblico la recensione... è un bel libro anche se in giro viene definito "commerciale" e "furbo", che secondo me in questo libri ok ci stanno ma non sono una nota negativa, che male ha se lui scrive su facebook un diaria, che piace e viene pubblicato sotto forma di libro?!?!? vedrai domani la mia recensione io lo consiglio.

      Elimina
  4. Ciao! Sono curiosa di leggere la tua recensione di Notti in bianco, baci a colazione..è un libro che vorrei acquistare, ma vorrei prima conoscere qualche parere e il fatto che tu lo abbia apprezzato mi fa ben sperare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. molti lo definiscono "furbo" a me è piaciuto, ok è il suo diario e molti frammenti si trovano su facebook ma leggerlo così mi è piaciuto. Lui ha un modo di scrivere che coinvolge.

      Elimina
  5. Notti in bianco e baci a colazione mi ha sempre attirato ma ancora non l'ho letto (mannaggia a me) devo assolutamente recuperarlo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si dai è proprio carino come libro, divertente, a me matteo bussola fa stra ridere e poi è molto tenerelllo....

      Elimina
  6. Wild ce l'ho da una vita in DVD, ma non mi sono ancora decisa a guardarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok stasera sei obbligata a guardarlo. forza. :D

      Elimina

Copyright © PALLE DI NEVE DI CO
Template by: La Creative Room