Pagine

30.5.16

Recensione OLTRE IL BUIO IL TUO RESPIRO - AUTORE (EMERGENTE) DEL MESE

Ciao lettori oggi finalmente riesco a pubblicare la recensione dell'autore emergente del mese per il progetto adotta un autore, lo so che sono in ritardissimo però ho troppe cose da fare/fatte che mi stanno facendo impazzire ahah

Allora dicevamo, il progetto adotta un emergente è portato avanti dal blog Chiacchiere Letterarie e sono felicissima di farne parte, nel mio piccolo..
Quindi oggi recensione, pronti ?!

Oltre il buio il tuo respiro di Elisabetta Barbara De Sanctis (pagina Facebook autrice)
Amazon
★★★
La lotta per l'amore, la lotta dell'amore.

Trama:
La vita di Laura è perfetta: una laurea in tasca, un lavoro in un prestigioso studio di consulenza, Paola, l'amica dai tempi dell'università e Luca, il suo grande amore. Ma la vita è tutt'altro che perfetta. Così una mattina basta una piccola discussione, una scelta dettata dalle proprie paure, una parola sbagliata e dopo poche ore Laura si ritrova a vivere lo strazio di una vita senza Luca, che giace in coma a seguito di un incidente. Da quel momento Laura si trascina cercando di sopravvivere, appesa alla speranza che Luca possa svegliarsi; lotta contro tutto e contro tutti, ogni giorno, per difendere il suo amore, mentre i sensi di colpa la divorano. Un'unica certezza a cui aggrapparsi: la notte, la presenza di Luca nel loro letto, il suo respiro. Ovunque sia Luca infatti, ogni notte la cerca, si trovano, si amano, oltre ogni dubbio, al di là di ogni logica…

Lo consiglio ?!
Decisamente si, è un romanzo originale, emozionante, con una nota erotica e accattivante.
La narrazione è raccontata dal punto di vista di Laura, la protagonista della storia. Scopriamo che questa donna deve lottare contro il dolore e l'assenza di Luca, il suo fidanzato che è rimasto vittima di un incidente e da alcuni mesi è in coma. La storia è scorrevole e accattivante anche per i colpi di scena che si susseguono e alimentano l'attenzione del lettore. Non ho amato alcuni dettagli della trama ma nel complesso è un libro ricco di sfaccettature.
Laura è un personaggio che mi ha colpito molto, non riesce a lasciare andare Luca e anzi lotta contro tutti e tutto per il loro amore. Mi è piaciuto molto come l'autrice ha reso questo personaggio così fragile, forte davanti a tutti i cambiamenti che il destino le ha imposto.
La trama ha un aspetto originale, gli incontri tra Luca e Laura, ogni notte infatti Laura viene trovata dal suo uomo, qui l'autrice manifesta tutto il suo stile, il suo lato erotico, emozionante. Ogni notte è una ventata di amore e ogni risveglio è uno schiaffo della realtà e questo lo percepiamo, come lo percepisce Laura.
Ovviamente la vicenda porta subito a empatizzare con la protagonista e il suo dolore ma non è solo questo, l'abilità dell'autrice amplifica tutti i sentimenti, uno stile semplice, chiaro e accattivante, ho letto e divorato tutte le pagine del libro.
È un Romance che vi consiglio per la sua nota di originalità e per lo stile semplice, chiaro ma scorrevole e emozionante dell'autrice. È un libro per credere all'Amore, quello vero.

Estratto:
Luca una volta le aveva raccontato di una legenda giapponese: ogni persona porta, sin dalla nascita, un filo rosso legato al mignolo della mano sinistra che lo lega in modo indissolubile alla propria anima gemella. Il filo è lunghissimo, indistruttibile e invisibile e serve a tenere unite due persone destinate alla fine a incontrarsi e a stare insieme per sempre. Il filo non si può tagliare né spezzare. Può capitare che si aggrovigli, creando difficoltà ai due innamorati prima che possano ricongiungersi, ma qualunque sia l'ostacolo essi saranno sempre uniti e legati, nel cuore e nell'anima. Dopo averle raccontato questa storia, aveva preso un nastrino rosso, se lo era legato al dito e ne aveva annotata l'altra estremità al mignolo di Laura. "Ecco adesso non è più invisibile".

Questo è tutto, chiedo veramente scusa all'autrice per non essere rientrata nei tempi che le avevo detto, ma purtroppo troppe cose si sono accumulate in più sono qualche giorno che non sto benissimo..
Spero di poter riprendere la programmazione abituale perché ho veramente tantissime cose di cui vi devo parlare, devo solo trovare solo il tempo per controllare le bozze (datemi ore extra!!)
Co.

6 commenti:

  1. L'ho letto! Anche a me è piaciuto, una bella lettura.

    RispondiElimina
  2. Tranquilla, non c'è una scadenza per la rubrica e sono davvero felice che tu vi abbia partecipato ;)
    Bella recensione, sei riuscita ad incuriosirmi un sacco!

    RispondiElimina

Copyright © PALLE DI NEVE DI CO
Template by: La Creative Room