Pagine

25.2.15

MEME BOOK TAG


Ricordo la lettura di gruppo che sto organizzando se ti va di partecipare QUI trovi tutte le info.

Ciao lettore, oggi come ogni mercoledì eccoti un nuovo tag, ancora un book tag. E' diventata la mia droga, sono troppo divertenti e fanno conoscere una serie di libri che probabilmente non avrei considerato. E' un modo come un altro per parlare un po' di più dei miei gusti e dei libri (in questo caso perchè è un book tag) 
Questo tag, Meme book tag, l'ho trovato nel blog Beira's Heart che adoro e non finire mai di leggere i suoi post, veramente !!! 
Ma ora passiamo al tag... come on !!! 

1. A quale libro stai pensando, con questa espressione? (è uscito finalmente un libro che aspettavi da tempo, cover reveal, ti sei impossessato del seguito di una serie che aspettavi....) 
Questa è stata la mia reazione quando ho scoperto che Licia (amore folle) Troisi aveva scritto Cronache del mondo emerso, Le storie perdute... avevo toccato l'Olimpo !!! 

2. Not bad con tanto di Obama. Espressione della serie, pensavo peggio. Un libro che hai iniziato a leggere senza aspettative ma che poi ha saputo sorprenderti? 
Qui si va indietro con gli anni, probabilmente il mio primo libro di Nicholas Sparks, I passi dell'amore; letto su consiglio della mia insegnante di italiano delle medie che stressavo per avere libri da leggere. In questo caso non lessi la trama e quando finii di leggere mi sorpresi dell'inizio lento e del finale travolgente.  

3. Non penso ci sia bisogno di spiegazioni. A che libro assocereste questo Meme piagnone? (Aka un libro che vi ha fatto piangere) 
Praticamente tutti quelli dove c'e' un motivo per piangere ahah 
Un libro che ho letto con le lacrime agli occhi, Mille splendidi soli di Khaled Hosseini. Indubbiamente un libro intenso. 


4. Why? Why? WHY? Perché? Un fatto, un avvenimento o una svolta di un libro che vi ha fatto rimanere di stucco. 
Sinceramente. Non ricordo l'ultima volta che sono rimasta così. quindi mmmmmmmm 



5. I'm watching you. Guarda che ti tengo d'occhio! 
Senza alcun dubbio sto stalkerizzando su tutti i social Vanessa Diffenbaugh autrice di Il linguaggio segreto dei fiori, libro che a me piacque molte. Ha annunciato un suo secondo romanzo e io non vedo l'ora di leggerlo !!! 

6. Un libro che sia un mattone, un classico o qualcosa che vi rifiutate di leggere ma che vi incuriosisce perché tutti ne parlano e prima o poi vi ripromettete di leggere.
Hunger Game, non so per quale arcano motivo non mi è piaciuto il film (dato che è stato apprezzato da tutto il mondo) e per questo non ho letto il libro. ma prima o poi lo faccio dato che i libri in generale sono sempre meglio dei film. 

7. Oh God Why. Eppure dicevano di te... che fossi imperdibile, un bestseller addirittura! 
In generale cerco sempre di trovare il meglio di ogni libro e per questo non c'e' un vero Oh God Why... ma diciamo che non mi ha fatto saltare di gioia L'inferno di Dan Brown, mi aspettavo molto di più da lui e dal libro. 

8. Questa è la mia faccia da "sono andata a letto tardi per finire quel libro". Quale libro? 
Anche cui si va indietro con gli anni, la saga di Harry Potter, ogni libro anche gli ultimi che sono un po' più lunghi li ho letti in 24h (o meno): mangiavo addirittura leggendo eheh 

9. Mother of God. Toglietevi gli occhiali, affinate la vista. E' comparso QUEL protagonista. IL protagonista! 
Eh bella domanda, ci ho messo un po' per trovarlo (diciamo che non sono un genio con la memoria eheh) ma senza alcun dubbio Dracula, nella prima versione di Stoker. Fantastico. 

E con questo si conclude anche questo book tag, spero ti sia piaciuto, se vuoi lascia un commento e partecipa.
BUONANOTTE ETTORE, CO. 

1 commento:

  1. Consuelo corri a leggere Hunger Games!! xDD
    Scherzi a parte, non sei l'unica a cui il film non è piaciuto, ma il libro, in particolare il primo della serie è bellissimo.
    Ti ringrazio per le bellissime parole e per curiosare in modo così appassionato nel mio blog <3
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Copyright © PALLE DI NEVE DI CO
Template by: La Creative Room